Tour in bici a Catania

Richiedi disponibilità

Esplora la città, come non avevi mai pensato di fare. Grazie a questo tour in e-bike, sarai affascinato dal Barocco della città di Catania, passando per Via Crociferi fino a Via Etnea, saremo felici di guidarti per il centro storico tra i monumenti e i palazzi patrimonio dell'Unesco, che hanno caratterizzato una delle epoche più belle della storia siciliana.

Piazza Stesicoro

La piazza è una delle più importanti e maggiormente frequentate del centro etneo, questo è dovuto alla sua posizione centrale, ma anche per la contiguità con la Fera 'o Luni (la Fiera del lunedì, secondo l'interpretazione popolare), storico mercato cittadino.

Teatro Massimo

La città di Catania vanta una lunga tradizione teatrale. Già a fine ottocento possedeva molte sale quali il Castagnola del Carmine, l’arena Pacini, il Nazionale, il Coppola, il Principe di Napoli, il San Carlino, Il Garibaldi e il Machiavelli, ma il più significativo riscontro di questa vocazione è di certo il teatro lirico detto Massimo, dedicato a Vincenzo Bellini.

Piazza Università

L’ esistenza della Piazza risale almeno al 1696 quando, sul lato ovest, venne edificato l’omonimo palazzo dell'Università dopo le distruzioni causate dall'evento sismico del 1693. Il palazzo venne edificato su progetto di diversi architetti fra i quali Francesco e Antonino Battaglia e Giovanni Battista Vaccarini.

Via Etnea

La Via Etnea è la strada principale del centro storico di Catania che si snoda nella direttrice sud-nord. La via sorse soltanto alla fine del XVII secolo a seguito del disastroso terremoto dell'11 gennaio 1693. L'evento tellurico rase pressoché al suolo la città di Catania e sotto le macerie perirono circa i due terzi dei suoi abitanti. Venne così creata una strada che dal duomo si dirigeva verso l'Etna e una strada che la incrociava con direttrice est-ovest.

Via Crociferi

La via Crociferi è una monumentale direttrice stradale realizzata nel XVIII secolo a Catania. Essa ha inizio in piazza San Francesco d’Assisi e vi si accede passando sotto il suggestivo arco di San Benedetto, uno dei passaggi più belli del centro storico cittadino.

Piazza Dante e Monastero dei Benedettini

L’ingresso da piazza Dante evidenzia tutta l’esuberanza decorativa delle facciate e dei balconi del Monastero dei Benedettini. Oggi il Monastero è di proprietà dell’Università che ospita la Facoltà di Lettere.  E’ possibile visitare una parte del Monastero e farsi un’idea dell’imponenza e della magnificenza dell’impianto caratterizzato dai lunghissimi corridoi, dall’eleganza dei chiostri, dei refettori e delle celle monacali.

Piazza Duomo

 Di fronte alla Badia si trova il prospetto nord della Cattedrale, il cui accesso principale è ubicato sul lato est di Piazza Duomo, dove è possibile ammirare al centro la Fontana dell'Elefante, in dialetto catanese, o 'Liotru'.

 

Richiedi disponibilità




Ho letto e accetto al trattamento dei dati personali come indicato nell'informativa sulla privacy