10 marzo 2017

Scopri una delle isole più belle della Sicilia in E-Bike

Pensate ad un’isola in mezzo al mare dove poter stare più tempo possibile a contatto con la natura; pensate, inoltre, alla possibilità di scoprire posti dove il tempo sembra non essere mai passato.
Vi sembra di sognare?
Sì, può sembrare strano,ma esistono davvero posti in cui questo è possibile!
Vogliamo condividere con voi questo piccolo percorso, di 28 km, firmato NetBike!
Il percorso su e-Bike inizia dal porto di Vulcano. Da questo splendido porticciolo potrete già sentire gli odori del silenzioso vulcano che anima l’isola. Proseguite, quindi, attraversando il ponte dei fanghi dove consigliamo di fare una piccola sosta rigenerante, godendo dei benefici per la pelle, per le malattie ossee e quelle respiratorie grazie all’attività delle acque termali. In particolare si distinguono tre diverse zone: la “pozza dei fanghi”, il “mare caldo” o “acque calde” e le fumarole. Ricominciate il percorso proseguendo sempre dritto e fermatevi ad ammirare sulla sinistra la piccola chiesetta di Vulcano. Da qui potete iniziare a dirigervi verso Vulcano Piano ed osservare i più avventurosi che affrontano la scalata verso il cratere centrale. Continuate ancora a salire lungo la strada fino ad arrivare a Capo Grillo; cogliete a questo punto l’occasione per fare un piccolo pit-stop ed ammirare il panorama, specialmente se vi trovate lì al tramonto, e perché no, anche per riprendere fiato!
Lo so, vi sembrerà che il tempo sia volato ma è già l’ora di riprendere la bici e tornare indietro verso Gelso. Continuate lungo il sentiero dove rimarrete affascinati dalle caratteristiche strade costeggiate dalle piante di more, il cui odore inebriante vi accompagnerà lungo l’intero tragitto. Proseguite, quindi, verso l’ultimo punto di interesse di questo percorso; seguite sempre la strada ed arrivate fino alla spiaggetta, dove potrete visitare il vecchio faro di Gelso, uno dei luoghi più caratteristici di questa splendida terra, che segnala l’isola proprio di fronte alla costa siciliana e dove finisce il nostro tour.
Pronti a scoprire gli altri percorsi?

#staytuned and #enjoyourbike

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *